L’Inter simbolo (contraddittorio) d’Italia

E’ l’Inter la chiave per capire l’Italia     Chi vuole cercare  di capire l’Italia non può non partire dalla sua realtà più rappresentativa. Non v’è dubbio che al momento sia l’Inter, che quest’anno in Italia e in Europa ha vinto tutto il vincibile e che, nel suo chiaro-scuro di vizi e virtù, disegna del nostro Paese un ritratto decisamente … Continua a leggere

Cinquant’anni di “Tutto il calcio minuto per minuto”

Cinquant’anni di novanta minuti     «Tutto il calcio minuto per minuto, la più meritoria di tutte le trasmissioni, che Dio ce la conservi» (Indro Montanelli su “La Voce”, 20/11/1994)    Anche nel 1960, cinquant’anni fa esatti, il 10 gennaio era domenica e verso le quattro del pomeriggio debuttava ufficialmente la trasmissione radiofonica più longeva, più popolare, più amata di sempre: … Continua a leggere

Il triste addio di Maldini rovinato dagli Ultrà

Un addio avvelenato   Non sono milanista ma quello che è successo ieri a San Siro è un fatto che mi ha profondamente scosso. C’era una volta il calcio, quello in cui il capitano era intoccabile e allo stadio ci si andava per godersi lo spettacolo dello sport più bello del mondo. Oggi capita invece che un campione come Paolo Maldini … Continua a leggere

calcio moderno

Ecco il calcio del futuro: modernizzato e progredito.  In una parola, Inumano   Vedere il calcio ridotto così fa venire davvero da piangere. L’affare Beckham è solo l’ultima goccia di un vaso riempitosi con il tacito e colpevole consenso di tutti. Quando un uomo come Moggi viene ancora invitato in TV come ospite d’onore, quando l’Inter gioca nel campionato italiano ma … Continua a leggere