Il circolo della Libertà di pensiero

Un potente digestivo   Dopo gli ultimi post su libertà di stampa e Nobel ad Obama il nostro affezionato Koiro mi ha ordinato un forte digestivo, per mettere a posto lo stomaco provato. Possiamo dargli torto? Come ogni oste che si rispetti non me lo sono fatto ripetere due volte e, corso in cantina alla velocità della luce, l’ho messa … Continua a leggere

Trilussa e l’aborto

Anche Trilussa contro la RU-486     Questo post è dedicato a Claudio LXXXI (che ha avviato sul suo blog un’accesisima discussione sull’aborto) e ai parlamentari che hanno deciso di iniziare l’ indagine conoscitiva sulla RU486. A loro e a voi offro questo sorprendente bicchiere di Trilussa DOC: un sorso spassoso ed acuto per riprendere fiato e buonumore, pur rimanendo in tema. Prosit!    … Continua a leggere

trilussa canta la profanazione della libertà

Trilussa canta con amara ironia la profanazione della Libertà La Libbertà La Libbertà, sicura e persuasa d’esse stata capita veramente, una matina se n’uscì da casa: ma se trovò con un fottìo (1) de gente maligna, dispettosa e ficcanasa che j’impedì d’annà libberamente. E tutti je chiedeveno: – Che fai? – E tutti je chiedeveno: – Chi sei? Esci sola? … Continua a leggere

trilussa- nummeri

Nummeri     Conterò poco, è vero: – diceva l’Uno ar Zero – ma tu che vali? Gnente: propio gnente. sia ne l’azzione come ner pensiero rimani un coso vôto e inconcrudente. Io, invece, se me metto a capofila de cinque zeri tale e quale a te, lo sai quanto divento? Centomila. È questione de nummeri. A un dipresso è … Continua a leggere

trilussa- caffè del progresso

Caffè del Progresso         Er Caffè der Progresso è una bottega bassa, così scura ch’ogni avventore è l’ombra de se stesso. Nessuno fiata. Tutti hanno paura de dì’ un pensiero che nun è permesso. Perfino la specchiera, tutt’ammuffita da l’ummidità, è diventata nera e nun rispetta più le verità. Io stesso, quanno provo de guardamme ner vetro, me … Continua a leggere