Orwell e Berlusconi

Orwell l’aveva predetto     Sull’episodio di ieri non voglio commentare. Mi limito a regalarvi una splendida pagina tratta da “1984” di Orwell, che meglio di ogni altra parola spiega l’orgine, la portata e il senso di un clima che si fa ogni giorno più teso. Si tratta del brano che descrive il rito dell’Odio, i due minuti quotidiani in … Continua a leggere

le ronde (della psicopolizia)

Orwell ci aveva visto lungo     «Per ogni dato momento c’è un’ortodossia, un corpo di idee che, presumibilmente, tutti i benpensanti accetteranno senza batter ciglio. Non è espressamente proibito dire questo o quest’altro, ma “non va fatto”, proprio come in età vittoriana “non andava fatto” di nominare i pantaloni davanti a una signora. Chiunque sfidi il conformismo corrente, si … Continua a leggere

orwell- fattoria degli animali

La fattoria degli animali  George Orwell     “TUTTI GLI ANIMALI SONO UGUALI, MA ALCUNI ANIMALI SONO PIU’ UGUALI DEGLI ALTRI”   “La fattoria degli animali” è con “1984” il romanzo più noto di Orwell; o meglio, era noto, visto che da anni nessun insegnante lo fa più leggere ai suoi studenti e che è praticamente caduto nel dimenticatoio collettivo. … Continua a leggere

orwell- 1984

1984  George Orwell   LA GUERRA E ’ PACE LA LIBERTA ’ E’ SCHIAVITU’ L’IGNORANZA E’ FORZA (“1984”, motto del partito socialista inglese)     1984 è un romanzo potente, profetico, capace di illuminare il mondo d’oggi (e non solo quello del regime sovietico) con una saggezza difficile da trovare altrove. Chi legge 1984 rimane sconvolto, ma dovrebbe sentirsi mancare … Continua a leggere