La città personale

La città personale     «Come esistono le malattie del corpo, così esistono malattie dello spirito. Ma se i malesseri del corpo possono avvenire senza colpa, ciò non è possibile con quelli dello spirito: tutti i suoi disturbi e i suoi disordini nascono infatti dal disprezzo per la ragione (aspernatio rationis) » (Cicerone, Tusculanae Disputationes, Libro IV par.13-14)   In … Continua a leggere