Buon anno. E grazie

Semplicemente grazie     Entrando in un villaggio, gli vennero incontro dieci lebbrosi i quali, fermatisi a distanza, alzarono la voce, dicendo: «Gesù maestro, abbi pietà di noi!». Appena li vide, Gesù disse: «Andate a presentarvi ai sacerdoti». E mentre essi andavano, furono sanati. Uno di loro, vedendosi guarito, tornò indietro lodando Dio a gran voce; e si gettò ai … Continua a leggere

Un Santo Natale a tutti voi

Auguri!   Auguri di un Santo Natale a voi e alle vostre famiglie. E a quei tristoni dell’Unione Europea che hanno edito il Diario per gli studenti dell’Unione inserendo tutte le feste di ogni religione  tranne il Natale e la Pasqua (QUI) non diciamo altro che questo: non  sapete cosa vi perdete. Festeggiate pure la vostra festa sdolcinata dell’amicizia e della bontà: … Continua a leggere

Università, privati e (in)utili idioti

Protestare senza sapere: una prova     Sorvoliamo sul letame versato sotto l’abitazione privata di un ministro (alla faccia del rispetto della Costituzione e delle istituzioni: QUI), e sorvoliamo anche sulla violenza delle proteste per la riforma. Mi rimane invece difficile sorvolare sull’episodio tragicomico di ieri, quando un manipolo di studenti, per protestare contro il nuovo statuto della Sapienza (QUI) che prevede l’ingresso … Continua a leggere

Monicelli e i radicali avvoltoi

Caro maestro Monicelli…     Caro maestro Monicelli, chissà quante grasse risate ti starai facendo da lassù, nell’assistere alle commemorazioni in tuo onore. Sì, proprio tu che non hai voluto nessun funerale per non permettere a nessuno di predicare sulla tua morte, ecco che devi sorbirti la pedante omelia dei “preti” radicali, che nella tua dipartita leggono un chiaro significato … Continua a leggere