autodeterminazione applicata

Autodeterminazione applicata     E’ estate. La canicola inchioda ogni passo. Cerco disperatamente una fontanella: eccone una finalmente. Ma il refrigerio dura un istante e avvampo subito più di prima. Anche questa leggera maglietta di cotone è insopportabilmente pesante; anche questi pantaloncini; anche le scarpe da ginnastica. Basta non ce la faccio più.   Mi fermo sotto un albero e … Continua a leggere

sette piani

Sette piani    Per questo week end l’oste vi propone un amaro un pò “tosto”, da gustare senza fretta in tutto il suo sapore fiammante. In questi giorni in cui si torna a discutere di testamento biologico e soprattutto del rapporto tra medico e paziente, Stato e malato ecco un racconto di Dino Buzzati che mi ha molto colpito; un racconto breve apparentemente eccentrico, in … Continua a leggere

huxley- il mondo nuovo

Il mondo nuovo un romanzo di Aldous Huxley   «Il mondo nuovo» è una lettura piacevole e sconvolgente allo stesso tempo. Scritta da Aldous Huxley nel 1932, la storia racconta del mondo nato dalla rivoluzione fordista (l’era in cui cioè la logica fordista e taylorista viene applicata anche alle politiche sociali): i bambini vengono fecondati soltanto in vitro e secondo … Continua a leggere

sonetto di aldo fabrizi

Aldo Fabrizi denuncia il peggior sacrilegio del mondo moderno: la fretta nel mangiare     Molti di noi oggi mangeranno al volo: un panino, un primo o anche un pranzo abbastanza completo ma ingurgitato con la minaccia delle lancette che pendono sulla tavola come la spada di Damocle. Così, per non lasciarci vincere dallo sconforto e tentare di farci scappare … Continua a leggere

un giochino sull’ipocrisia dell’onu

Un giochino semplice ma sorprendente   Il Rapporto dell’ Ilo (agenzia dell’ONU che si occupa di lavoro) ha definito l’Italia xenofoba, discriminatoria e razzista. Non manca nulla insomma. Una presa di posizione tanto ruvida da apparire quantomeno sospetta. Ma visto che non vogliamo fare dietrologia da quatto soldi, vi proponiamo un bel giochino che sono sicuro vi sorprenderà.   Di … Continua a leggere

piccolo ritratto di una grande crisi

Piccolo ritratto di una Grande crisi     Dopo 2 ore che giravo come un pazzo per trovare parcheggio mi sono imbattuto in quest’opera d’arte che lascia senza fiato. Nell’anno in cui ricorrono i 100 anni di Futurismo ecco una nuova, potente, brillante avanguardia: il “Menefreghismo Metropolitano”.   Ecco uno straordinario esempio di contaminazione di generi, l’anello mancante tra impressionismo … Continua a leggere

alemanno: “i cornetti sono salvi”

Alemagno dal «cornettaro» di Prati Dopo la firma dell’ordinanza che sancisce nuove regole per i laboratori artigianali del centro storico, il sindaco di Roma, Gianni Alemanno ha voluto simbolicamente dimostrare che il cornetto da gustare di notte è salvo. A mezzanotte e mezzo, nel quartiere Prati, il sindaco, con l’assessore comunale al commercio Davide Bordoni e con il delegato per … Continua a leggere

umorismo in via d’estinzione

Umorismo in via d’estinzione    «Soppiantata una volta e per sempre l’archelingua, anche l’ultimo legame col passato sarebbe stato reciso. La storia era già stata riscritta, ma qua e là ancora sopravvivevano, purgati alla meglio, frammenti di letteratura trascorsa e, finché si riusciva a conservare la propria conoscenza dell’archelingua, era possibile leggerli. In futuro tali frammenti, ammesso che fossero riusciti … Continua a leggere

i pesci veri non annegano

I tempi sono duri ma.. i Pesci (1) veri non annegheranno   – Il mondo ha dimenticato queste cose, come ha dimenticato, fino a poco tempo fa, la guerra- – Sì – rispose Padre Brown – ma la guerra venne. Il Pesce potrà essere trascinato ancora sotto terra, ma tornerà su alla luce, nuovamente. Come osserva umoristicamente sant’Antonio da Padova, … Continua a leggere

mutismo da neolingua

Mutismo da neolingua    «In neolingua solo di rado era possibile seguire un pensiero eretico spingendosi oltre la percezione che si trattava, appunto, di un pensiero eretico: oltre quel punto, le parole che sarebbero servite a esprimerlo semplicemente non esistevano» (Orwell, 1984- appendice sulla neolingua)   Ieri ho fatto la terribile esperienza di quanto detto da Orwell. Stavo scrivendo un … Continua a leggere